Cosa acquistare quando si adotta un gatto

Adottare un animale domestico modifica completamente le nostre priorità. Il nuovo amico a quattro zampe diventa parte integrante della famiglia e, in quanto tale, ha bisogno di essere accudito e curato nel modo giusto.

La cura del gatto è fondamentale per assicurargli una vita serena, per dimostrargli il nostro sentimento e permettergli di crescere in totale tranquillità.
Per questo, è importante informarsi prima ancora di adottare un gatto, e capire di quali accessori abbiamo bisogno per ospitarlo in sicurezza.

Più sarete preparati e pronti ad accogliere il nuovo arrivato, più è probabile che riuscirà a rilassarsi ed abituarsi in fretta alla sua nuova casa.

Accessori indispensabili

Vediamo quali sono gli elementi indispensabili, gli oggetti di cui avete assolutamente bisogno per preparare la casa all’arrivo del gattino.
Il consiglio è quello di fare un unica spesa iniziale, così da avere tutto sotto controllo e potersi godere la compagnia del gatto senza nessun tipo di preoccupazione.

Croccantini e Cibo Umido

La prima cosa che dovrete acquistare è il cibo, senza il quale il gatto non potrebbe resistere a lungo. I veterinari consigliano di scegliere la marca di croccantini utilizzata dall’allevamento – o dai precedenti proprietari – così da non creare uno shock e presentare al gatto qualcosa che già conosce.

Se avete adottato un cucciolo, inumidite i croccantini con un goccio d’acqua, perché all’inizio i dentini non sono ancora abbastanza forti per spezzare da soli il cibo.
Evitate invece di preparare personalmente i pasti del gatto; tantissimi esperti lo sconsigliano, data la delicatezza dell’animale e la possibilità di scegliere alimenti sbagliati.

Insieme ai croccantini, acquistate anche qualche confezione di cibo umido, che è più morbido da mangiare e nella maggior parte dei casi anche più gustoso. Quasi tutti i gatti ne vanno ghiotti!

Ciotola per croccantini

Insieme ai croccanti andrà acquistata la ciotola in cui servirli. Favorite sempre materiali sicuri come l’acciaio, che non siano stati trattati in nessun modo.
Nei negozi di animali trovate valide opzioni, controllate e sicure per i vostri piccoli amici. Evitate invece la plastica o il silicone, che potrebbero lasciare residui nel cibo e danneggiare la salute del gatto.

Fontanella per l’acqua

L’idratazione del gatto è uno degli elementi più importanti in assoluto, qualcosa per cui bisogno prestare la massima attenzione.
Capita spesso, infatti, che i gatti arrivino a soffrire di problemi renali perché non bevono abbastanza e non ricevono la giusta idratazione.

Nella maggior parte dei casi, il problema è legato alla ciotola da cui bevono. I gatti preferiscono l’acqua corrente, che è più fresca e più buona rispetto alla versione “stagnata” della ciotola.
Per aiutarli a bere a sufficienza, potete acquistare una moderna fontana per gatti.

Fontana in acciaio inox + 1 tappetino in silicone

49,97€ 65€


Questo incredibile strumento, realizzato in un misto di acciaio inossidabile e plastica ultra resistente (senza BPA), è dotata di un filtro in carbonio che elimina le impurità dell’acqua e la mantiene sempre fresca e piacevole da bere.

Il movimento continuo della fontanella invoglia il gatto a bere, facendo in modo che resti idratato e protetto da qualsiasi tipo di batterio che invece potrebbe formarsi nell’acqua della ciotola.

Una cuccia accogliente

Un altro elemento chiave da acquistare per adottare un gatto, è la cuccia. Per aiutarlo a dormire in un luogo sicuro inserite all’interno della cuccia qualcosa che gli apparteneva prima di arrivare a casa.
Va benissimo anche solo un asciugamano, qualsiasi cosa abbia il suo odore e che possa farlo sentire protetto e al sicuro.

I gatti amano restare al caldo, quindi assicuratevi che la cuccia sia sufficientemente morbida e dotata di una copertina sotto cui possano nascondersi facilmente. I cuccioli, soprattutto, sfruttano il calore come ricordo della mamma.

Giocattoli per gatti

Infine, prima di adottare un gatto potete acquistare dei giocattoli dedicati. Non sono assolutamente indispensabili come gli oggetti descritti fino ad ora, ma aiutano a far sentire il cucciolo accolto, e lo distraggono dalla paura iniziale.
Di solito si scelgono i topini versione pelouche facili da mordicchiare, oppure i sonagli che attirano la sua attenzione e lo spingono a correre.

Ricordate poi di acquistare un tiragraffi, anche se non subito. La sua presenza permette di aiutare il gatto a rifarsi le unghie, senza rischiare che rovini il divano o qualsiasi altra superficie disponibile.